Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 2

Pinot Noir 83%, Pinotage 16%, Pinot Meunier 1%

Méthode Cap Classique Kaapse Vonkel Brut Rosè 2021 - Simonsig

Méthode Cap Classique Kaapse Vonkel Brut Rosè 2021 - Simonsig

Prezzo di listino $19.77
Prezzo di listino Prezzo scontato $19.77
Promo Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Vino vegano.

Nel 1971 con il Kaapse Vonkel, Frans Malan - fondatore della wine estate Simonsig - è stato il primo produttore di Méthode Cap Classique in Sudafrica.

Nato dall’incontro di Pinot Noir e Pinotage, il Méthode Cap Classique Kaapse Vonkel Brut Rosé offre sensazioni veramente sorprendenti. Con un delizioso color salmone pallido, questo Metodo Classico ha un'elegante bollicina con spuma persistente. Al naso propone sentori di fragoline di bosco, fiori di campo e pane a lievitazione naturale. Al palato arrivano aromi di fragole fresche, sorbetto al lampone e fragranti biscotti.

L'acidità frizzante contribuisce alla freschezza e alla piacevole persistenza di questo Méthode Cap Classique Rosè. Con le sue bollicine delicate, questo interessante Méthode Cap Classique è prodotto dalla famiglia Malan, primo produttore di Méthode Cap Classique in Sudafrica.

Abbinamenti a tavola: Eccellente da solo, si abbina perfettamente con tutti i piatti di mare, con macedonie di frutti rossi o qualsiasi altro dessert leggero.

Titolo alcolometrico: 12,5% 

Tappo: Sughero

Origine

Wine of Origin South Africa.
Stellenbosch.

Nel vigneto

Le buone precipitazioni invernali del 2020 si sono tradotte in buoni livelli idrici del suolo e in abbondante acqua disponibile per la vite. Una stagione invernale tardiva e prolungata ha comportato un inizio ritardato della stagione. Inoltre, Stellenbosch ha sperimentato condizioni meteorologiche costantemente più fresche per tutta la stagione. Un buon numero di grappoli fioriti ha mostrato buone promesse all'inizio della stagione. Le condizioni relativamente fresche nei mesi di dicembre e gennaio sono state molto favorevoli e hanno portato a una maturazione lenta e graduale, consentendo un'eccezionale concentrazione di aromi nelle uve Cap Classique con buona acidità e bassi livelli di pH.

In cantina

L’uva viene raccolta a mano ed i grappoli interi sono delicatamente pressati in presse pneumatiche per raccogliere i succhi più puri chiamati cuvée.
Dopo due giorni il mosto viene posto a fermentare in serbatoi d’acciaio inossidabile a circa 14-16°C, con lieviti appositamente selezionati.
La composizione finale del Rosé è determinata da meticolosi assaggi prima che le diverse cuvée vengano sapientemente miscelate per ottenere il vino più raffinato e fruttato. Le bottiglie terminano la fermentazione nelle cantine fresche e buie per almeno 15 mesi, aggiungendo strati di complessità di lievito ai deliziosi sapori di frutti rossi. Quando si raggiunge la perfetta armonia la sboccatura rimuove i lieviti e nella fase finale viene aggiunta una piccola quantità di dosaggio per finire un Brut Rosé perfettamente equilibrato.

Premi

2021
Veritas: Silver Outstanding;
Rose Rocks: Gold.
2019
Tim Atkin: 90;
Veritas: Gold;
Diner's Platter: 88 (4/5 stelle).

Visualizza dettagli completi