Passa alle informazioni sul prodotto
  • Syrah vino Sudafrica premiato
  • Syrah vino Sudafrica premiato
1 di 2

Shiraz 100%

Shiraz 2018 - Saronsberg

Prezzo di listino €33,00
Prezzo di listino Prezzo di vendita €33,00
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Il colore di questo Shiraz sudafricano è rosso porpora. Al naso, presenta intensi aromi di frutta matura con sentori di violetta e spezie delicate. In bocca il vino è equilibrato, emerge chiaramente la frutta matura e il legno risulta molto ben integrato. Elegante e profondo finale di frutta.

Abbinamenti a tavola: Primi piatti, carne rossa, cacciagione e piatti speziati

Gradazione: 14,5%

Tappo: sughero

Origine

Wine of Origin South Africa.
Bacino di Tulbagh.

Nel vigneto

La cantina Saronsberg si trova nel bacino di Tulbagh, circondato dalle Obiqua Mountains a ovest, da Winterhoek Mountain a nord e da Witzenberg Mountains a est, le cui vette
oltrepassano i 1,500 metri.
Il microclima è temperato, con caratteristiche simili al clima mediterraneo.
I terreni sono costituiti da scisto frammentato, con argilla rosso-gialla e il 40% di roccia.
L'annata 2018 è stata molto impegnativa a causa della prolungata siccità, forse la peggiore degli ultimi 100 anni, accompagnata da restrizioni sull’utilizzo dell'acqua imposte dalle autorità locali. Il clima secco durante la stagione ha avuto però il vantaggio di produrre viti sane, con acini piccoli ma di grande intensità. La produzione media è stata di 5,9 ton/ha.
Vitigni di circa 13 anni.

In cantina

Dopo la vendemmia a mano nelle prime ore del mattino, i grappoli vengono selezionati accuratamente da uno staff altamente qualificato di 25 persone. Le uve vengono poi depositate in serbatoi di fermentazione chiusi o aperti. Lì il mosto viene lasciato riposare per 3-5 giorni, alla temperatura di 8°. Il mosto viene sottoposto a rimontaggi una volta al giorno durante questo breve periodo. Successivamente, dopo avere portato la temperatura dei serbatoi a 18°, il mosto viene inoculato con lieviti selezionati. La fermentazione nei serbatoi avviene ad una temperatura media di 24°C.
In questa fase avvengono manualmente 4 follature e 1 rimontaggio al giorno. Il mosto riposa sulle bucce da 11 a 24 giorni e viene poi travasato in barriques di rovere francese da 300 lt provenienti dall’Allier (per l’80% nuove e per il 20% di secondo utilizzo). Dopo la fermentazione malolattica, il vino viene lasciato riposare per 10 mesi. Successivamente il vino proveniente dai diversi lotti di terreno viene mescolato e posto a maturare nelle botti per un totale di 20 mesi. Il vino viene poi filtrato e imbottigliato.

Premi

Decanter: 91;
Tim Atkin: 93;
International Wine Challenge: Gold;
National Wine Challenge: Top 100;
SAWI (South African Wine Index): Platinum;
Michelangelo: Gold;
Drinks Business Syrah Masters: Gold;
International Wine Spirits Challenge: 95/100 punti;
Diner's Platter: 93 (4,5/5 stelle).